“L’altito pesante”, un problema fastidioso ma curabile dal proprio dentista.

L’alitosi è uno specifico stato organico che colpisce la bocca dell’individuo che coinvolge se stesso e l’ambiente circostante. Esiste una strettissima correlazione tra la scarsa igiene orale e l’intensità stessa dell’alitosi in quanto trova la sua origine prevalentemente nel cavo orale.

Una malattia che colpisce oltre il 50% degli italiani con pesanti risvolti psicologici a volte compromettendo il rapporto interpersonale. Se “l’alito pesante” è presente al mattino il problema è di tipo transitorio e le cause sono da imputare alla proliferazione notturna di batteri del cavo orale noti per la produzione di gas contenenti zolfo. In altri casi l’alitosi è persistente ed è considerata patologica. La comunità scientifica indica che nel 90% le cause di alitosi sono da riscontrare nella cavità orale, solo il restante 10% in cause di digestione.

 

 

Scrivi un commento